• CorteBianca: biodiversi... anche a Vinitaly

    CorteBianca vi aspetta a Vinitaly nello stand C 13 WineSoul padiglione 9.

    CorteBianca invita a Partecipare al convegno
    "DALLA BIODIVERSITÀ DEL SUOLO ALLA QUALITÀ DEI VINI"
    che si terrà a Vinitaly MARTEDÌ 24 MARZO 2015 - ORE 10 SALA ROSSINI, CENTRO CONGRESSI ARENA

    CorteBianca è fra le aziende che hanno aderito all’innovativo progetto sviluppato dallo studio Sata chiamato BIOPASS che mette una lente d'ingrandimento sulle caratteristiche e qualità della terra.

    "L'adesione di CorteBianca al progetto, primo del suo genere, è finalizzata – spiega Mauro Franzoni – ad ottenere informazioni utili sul suolo, sulla sua fertilità e composizione organica, utili ad adottare scelte agronomiche che diano un riscontro efficace sulla situazione dei nostri vigneti, concentrandoci, in questa prima fase, soprattutto sulla conoscenza della biodiversità che è la ricchezza del terreno. Tutto questo può portare importanti benefici nel capire le correlazioni tra qualità della terra, qualità delle uve e qualità dei vini."
    "Ma soprattutto – aggiunge Marina Tonsi – vogliamo mettere al centro delle nostre prospettive di lavoro il sostegno, la conservazione e la valorizzazione del nostro ambiente, tema per noi sempre fondamentale."

    A CorteBianca pensiamo che lo sviluppo sostenibile sarà la base della filiera vitivinicola, e la biodiversità ne è il fondamento. La scienza ci dice che il centro nevralgico e l'intelligenza della pianta sono le radici.  Quindi la conoscenza del terreno dove esse sono a dimora è essenziale, perchè nel percorso dalla pianta, all'uva e al vino tutto sia alla ricerca del perfetto equilibrio.
    La biodiversità del suolo, la sua fertilita, in relazione alla qualità dei vini è l’oggetto del convegno organizzato da L’Informatore Agrario, in collaborazione con il Consorzio di tutela del Franciacorta e di Veronafiere.

    Scarica il programma QUI

     

  • Degustateci, da Eataly.

    Forse non lo sapevate ancora, ma CorteBianca è a Eataly, scelto dalla grande e raffinata catena famosa nel mondo come uno dei vini più significativi di Franciacorta. L'ulteriore buona notizia è che in occasione del suo compleanno, Eataly offre alla sua clientela una degustazione gratuita, e noi di Cortebianca non potevamo mancare. Vi aspettiamo, domenica 15 marzo, all'Enoteca Smeraldo, dentro Eataly Milano, per conoscersi e brindare insieme.

    Domenica 15 marzo
    Eataly Smeraldo, Piazza XXV Aprile, Milano

Crediamo che esista un filo invisibile e forte che, come un antico pizzo, unisce le persone, gli animali, le piante, la storia e la cultura di un luogo in un profondo legame di armonia.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Produrre vino in modo naturale è per noi seguire gli intrecci di questo filo, a partire da un angolo di Franciacorta, con il sogno di preservare e difendere un microcosmo, nel rispetto della sua natura e della sua anima.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Intorno a questo concetto ruota tutta la filosofia di CorteBianca. Dalle tecniche biologiche di coltivazione, alla protezione della biodiversità, fino al recupero della cascina secondo principi di bioedilizia e sostenibilità: ogni scelta compiuta in questi anni testimonia il legame con la terra, con la tradizione e un'antica domesticità, e rappresenta una precisa visione, etica ed estetica insieme.

Filosofia CorteBianca