• Festival Franciacorta 2012: un brindisi all’estate, in Versilia

    Dalle colline della Franciacorta, alle coste toscane. Il 23 giugno, nel parco della meravigliosa villa La Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lucca) si terrà il “Festival Franciacorta 2012”: CorteBianca, insieme alle più rinomate aziende vinicole della Franciacorta, sarà protagonista di una giornata all’insegna di incontri, musica, degustazioni e percorsi di approfondimento. Un vero e proprio brindisi all’estate, che vedrà anche la finale e la premiazione del concorso “Miglior Sommelier della Toscana 2012 –Premio Franciacorta”. E non finisce qui. Dall’11 al 23 giugno, infatti, enoteche, winebar e ristoranti di tutta la Versilia proporranno menu a tema, degustazioni guidate ed happy hour a base di Franciacorta.

    Per il programma completo: www.franciacorta.net, oppure scarica qui il pdf.

  • Sale&Pepe... e CorteBianca!

    No, non è la ricetta di un improbabile cocktail. È invece l’incontro tra il nostro extrabrut e una delle riviste di cucina più famose e apprezzate. Qualche settimana fa infatti siamo stati contattati dal fotografo Adriano Brusaferri e da Sale&Pepe per prestare vino e casa a un articolo dedicato all’insolito abbinamento tra i vini e la specialità italiana che contende alla pizza il primato di piatto “da forno” più amato. L’esperienza, interessante e molto divertente, ha prodotto, tra fotografie, brindisi e profumi fragranti, anche un altro risultato. Il commento riportato dall’articolo è infatti davvero lusinghiero: “ Questo vino secchissimo, grazie alla sua disinvoltura e alla sua esemplare versatilità, rende ancora più saldo il rapporto tra I'impasto della focaccia e il ripieno”. E così, tra gli abbinamenti elettivi del nostro extrabrut, da oggi non potrà mancare anche questa deliziosa e amatissima ricetta.

    Leggi l'articolo completo in pdf >>

Crediamo che esista un filo invisibile e forte che, come un antico pizzo, unisce le persone, gli animali, le piante, la storia e la cultura di un luogo in un profondo legame di armonia.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Produrre vino in modo naturale è per noi seguire gli intrecci di questo filo, a partire da un angolo di Franciacorta, con il sogno di preservare e difendere un microcosmo, nel rispetto della sua natura e della sua anima.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Intorno a questo concetto ruota tutta la filosofia di CorteBianca. Dalle tecniche biologiche di coltivazione, alla protezione della biodiversità, fino al recupero della cascina secondo principi di bioedilizia e sostenibilità: ogni scelta compiuta in questi anni testimonia il legame con la terra, con la tradizione e un'antica domesticità, e rappresenta una precisa visione, etica ed estetica insieme.

Filosofia CorteBianca