• La riserva scende in campo. A Vinitaly

    Per il secondo anno consecutivo, CorteBianca sarà presente a Vinitaly, la più prestigiosa vetrina internazionale per i produttori di vino, ma questa volta con una novità raffinata, e molto attesa da chi ci segue. Farà infatti il suo debutto in società “Bianca”, la nostra Riserva Franciacorta a dosaggio zero, che ha già ottenuto molti consensi, anche se sinora solo in forma privata. Vi aspettiamo dal 10 al 13 aprile nell’area WINESOUL, padiglione 9, stand C13. Bianca sarà felice di incontrarvi e sapere cosa pensate di lei.

  • "La scelta naturale". Il nuovo blog di CorteBianca.

    Dal 21 marzo, non a caso primo giorno di primavera, abbiamo aperto su questo sito il nostro blog. Parleremo di biodiversità, di territorio, di erbe spontanee e di tutto quello che sta intorno (e dentro) al nostro vino. Parleremo dei motivi delle nostre scelte e della scelta del biologico in particolare. E, ogni mese, presenteremo un elemento che fa parte di questo microcosmo e che, in un modo specifico, contribuisce a rendere il nostro vino quello che è. Vi aspettiamo.

Crediamo che esista un filo invisibile e forte che, come un antico pizzo, unisce le persone, gli animali, le piante, la storia e la cultura di un luogo in un profondo legame di armonia.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Produrre vino in modo naturale è per noi seguire gli intrecci di questo filo, a partire da un angolo di Franciacorta, con il sogno di preservare e difendere un microcosmo, nel rispetto della sua natura e della sua anima.

Filosofia CorteBianca Filosofia CorteBianca

Intorno a questo concetto ruota tutta la filosofia di CorteBianca. Dalle tecniche biologiche di coltivazione, alla protezione della biodiversità, fino al recupero della cascina secondo principi di bioedilizia e sostenibilità: ogni scelta compiuta in questi anni testimonia il legame con la terra, con la tradizione e un'antica domesticità, e rappresenta una precisa visione, etica ed estetica insieme.

Filosofia CorteBianca